Home/Lavoro Network Marketing/Il network marketing genera miliardi

Il network marketing genera miliardi

I miliardari preferiscono il network Marketing

Nonostante quello che uno può credere, il Network Marketing non è un settore nuovo.

Il Network  con l’avvento di Internet attualmente è in grado di generare oltre 100 miliardi di dollari annui… in continua crescita. 

Attualmente sono più di 60 milioni di persone che sono impegnate in questo settore.

Queste persone, anzi questi imprenditori.. perché questo sono, commercializzano i prodotti di alcune delle aziende di maggior successo nel mondo.

Alcuni dei maggiori investitori hanno deciso di puntare su questa nuova realtà economica.

Milionari del calibro di Warren Buffett, considerato il più grande value investor di sempre, possiede una società di network marketing, così come Ted Turner.

Lo stesso neopresidente Donald Trump ha la propria azienda di network marketing, e Bill Gates ha dichiarato “Se avessi un’opportunità per iniziare tutto da capo, sceglierei il Network Marketing”, e diciamocelo non sono certo gli ultimi arrivati nel campo del business.

Non sto assolutamente dicendo che dall’oggi al domani si diventa ricchi, anzi vi dico di più, chi ve lo dice, è un gran bugiardo e vi vuole fregare al 100%.

Grazie al network anche una persona alle prime armi, senza esperienza , può realizzare ottimi profitti con impegno e determinazione, e può realizzare cose che con un attività tradizionale non può neanche immaginare di fare.

Quali sono i vantaggi del network marketing rispetto alle attività tradizionali

Il Network marketing, beneficia di alcuni vantaggi che le attività tradizionali non hanno:

  • Non ci sono grossi investimenti finanziari
  • No orari di lavoro da rispettare
  • Non ci sono dipendenti
  • Nessun  negozio fisico, quindi no affitti e cose varie
  • Non si devono fare giganteschi inventari
  • No  contabilità difficile
  • La commercializzazione dei prodotti è semplificata al massimo e solitamente il networker si occupa della sola promozione alla parte “noiosa” quale inscatolamento, spedizione, documenti ecc se ne occupa direttamente l’azienda con la quale collabora.

Niente potrebbe essere più semplice. È possibile avviare un’attività di network marketing con un costo davvero contenuto, nell’ordine di poche centinaia di euro.

Come funziona

Per sintetizzare il funzionamento del network marketing, facciamo un esempio molto semplice.

Come è cresciuto Facebook? Il segreto del suo successo è il passaparola.

Mark Zuckerberg e gli altri proprietari originali della società hanno chiesto a tutti i loro compagni di classe di aderire a Facebook e quelli lo hanno fatto.

Quel secondo gruppo di persone lo ha condiviso con un terzo gruppo di persone, e il terzo lo ha detto un quarto, e così via.

Oggi Facebook conta 1,86 miliardi di utenti! Questi hanno aderito a Facebook semplicemente attraverso il passaparola. E per quel passaparola miliardario nessuno, a parte i fondatori, ci ha guadagnato un centesimo!

Nel network marketing, si avvia un’ impresa da casa con la società scelta per commercializzare un prodotto.

La società madre paga l’ impegno dedicato a far conoscere i suoi prodotti o servizi in base a quello che uno riesce a produrre, le società solitamente permettono di crescere all’interno della stessa aiutando altre persone a entrare in collaborazione con la stessa, la parte veramente interessante è che la società pagherà il nuovo informatore per le vendite ai suoi clienti, e pagherà anche chi lo ha introdotto nel lavoro, anche se non ha preso parte direttamente alla vendita a quei clienti.

Perché farlo?

Perché l’azienda ci riconosce un guadagno sulle persone che iniziano a collaborare con noi?

L’azienda probabilmente non avrebbe mai incontrato quel giro di clienti o di collaboratori,  quindi paga il venditore per ogni vendita effettuata da noi o dal venditore che abbiamo presentato. Si riceve una royalty ogni volta che le persone contattate presentano a loro volta contatti alla società madre.

Ciò continuerà per una certa quantità di livelli, a seconda del piano di risarcimento proposto dalla società.

In sostanza, col network marketing si costruisce un passaparola produttivo di guadagno diretto a comunicare alle persone i prodotti o servizi della società madre.

By | 2017-06-20T20:05:06+00:00 giugno 22nd, 2017|Lavoro Network Marketing|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment